lunedì 2 luglio 2018

Ripensare le opportunità educative: scuola, università e impresa nel nuovo libro della LIUC

Siamo soddisfatti dei risultati dei processi educativi e di formazione che governiamo nelle scuole superiori e nelle università? Cosa possiamo fare per migliorare l’offerta e favorire la crescita dei giovani e il loro inserimento nel mondo delle professioni?

Attorno a queste domande si articola il nuovo lavoro di ricerca realizzato per la collana Università Cattaneo Libri di Guerini Next. Si tratta del volume “Scuola, università e impresa – Ripensare le opportunità educative”, a cura del prof. Michele Puglisi (Direttore del CARED, il Centro della LIUC che coordina la collaborazione tra l’Università e il sistema scolastico) e del prof. Luciano Traquandi (docente di psico – sociologia aziendale della LIUC). La prima presentazione alla stampa è in programma per martedì 3 luglio alle ore 18.00 (Villa Jucker, piano terra)

Una riflessione sul tema dell’educazione e della continuità dei percorsi di formazione che si è sviluppata a partire da alcuni focus group con laureati LIUC, dirigenti d’azienda, selezionatori del personale, imprenditori, dirigenti scolastici e insegnanti.

Il volume sarà presentato dagli autori insieme al Rettore prof. Federico Visconti e alla prof.ssa Lorella Carimali, insegnante di matematica e fisica al Liceo Scientifico Vittorio Veneto di Milano e finalista al Global Teacher Prize 2018.

Saranno presenti anche i docenti della LIUC e i dirigenti scolastici - Cristina Boracchi (Istituto Superiore Daniele Crespi di Busto Arsizio), Angela Nadia Cattaneo (ITE Enrico Tosi di Busto Arsizio) e Daniela Lazzati (ITCG Maggiolini di Parabiago) – che hanno collaborato alla stesura del volume.

Seguirà un aperitivo.