venerdì 20 aprile 2018

Alla scoperta del proprio pensiero creativo per generare idee e soluzioni di business

Riconoscere e far emergere le potenzialità creative di ogni singola persona all’interno di un’organizzazione: è ciò che serve per sviluppare soluzioni di business sostenibili e affrontare le sfide professionali di oggi, quelle del mercato globale.
Così la LIUC Business School propone Creativity Innovation, un percorso di formazione professionale volto a fornire ai partecipanti gli strumenti per sbloccare la propria creative confidence e generare idee innovative. 

“Nel mondo di oggi ci stiamo muovendo ad un ritmo accelerato, i comportamenti dei consumatori sono in continuo cambiamento e nuovi modelli di business distruggono le industrie tradizionali creandone di nuove. Se le aziende vogliono competere per rimanere sul mercato hanno bisogno di innovare costantemente e avere persone con un pensiero creativo”, dichiara Mario Alberto Varon Garrido, direttore del corso. “Pensare in modo creativo è la capacità di usare le proprie conoscenze, la propria curiosità e la propria immaginazione per identificare nuove opportunità di mercato e soluzioni innovative. Tutti noi, ognuno a modo  proprio, possiamo esserlo”.

Il corso, in avvio sabato 5 maggio 2018, è composto da 4 moduli di 8 ore ciascuno ed è essenzialmente pratico, con un approccio learn by doing, durante il quale i partecipanti impareranno diverse metodologie e strumenti per sviluppare il loro pensiero creativo. Tra questi le cosiddette killer presentation, un giusto mix di elementi visuali e grafici per giungere a una storia ben pensata e strutturata che potrà soltanto catturare l’attenzione del pubblico.

Iscrizioni e informazioni