lunedì 15 maggio 2017

Scienza e tecnologia, la LIUC diventa luogo di creazione per gli studenti delle scuole superiori




Studenti di Istituti Tecnici e Licei, insieme per la quinta Learning Week “Creattiviamo” del progetto SUNRISE (Smart Up Network Rising In Scientific Education), realizzata dall’8 al 12 maggio 2017 alla LIUC – Università Cattaneo. Un progetto interessante e ambizioso, che ha visto complessivamente oltre 120 studenti di diverse scuole della provincia di Varese e di Milano partecipare alla sperimentazione dell’imparare facendo (learning by doing) con l’utilizzo di strumenti tecnologici.
Lo scopo del progetto, diretto dal professor Luca Mari, Ordinario alla Scuola di Ingegneria Industriale della LIUC, che ha vinto il “Bando per la diffusione della cultura scientifica 2015” finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), è di promuovere e diffondere nelle scuole una cultura scientifica e tecnologica umanistica, in cui precisione e rigore si coniugano con fantasia e creatività e le discipline STEM (Science, Technology, Engineering, Mathematics) diventano abilitatrici di pensiero costruttivo.
Così ogni studente, utilizzando stampanti 3D e schede Arduino e sempre lavorando in squadra con altri studenti per mettere alla prova le sue capacità di confronto e collaborazione, ha ideato e realizzato prototipi di prodotti e ha progettato come venderli sul mercato con azioni mirate di marketing.
“La sfida delle Learning Week Creattiviamo  – dichiarano Linda Pacicco e Alessandro Oltrabella del team Creattiviamo –  è di esplorare e sperimentare se e come strumenti digitali come le stampanti 3D possano stimolare la creatività e contribuire a generare una motivazione per imparare e scoprire cose nuove, lavorando in squadra per raggiungere un obiettivo comune. Aiutare gli studenti a sviluppare le proprie attitudini positive è un obiettivo ambizioso e i risultati che abbiamo ottenuto ci fanno pensare che con questo progetto abbiamo fatto qualche passo in questa direzione”.

Questi gli Istituti che hanno preso parte alla quinta Learning Week: l’Istituto “Fermi” di Castellanza; il Liceo “Leonardo da Vinci” di Gallarate; il Liceo “Crespi” di Busto Arsizio, il Liceo “Galilei” di Legnano, il Liceo “Sacro Monte” di Varese, il Liceo “Vittorio Veneto” di Milano e il Liceo “Volta” di Milano.

Il progetto SUNRISE si avvia ora alla sua parte conclusiva, con workshop, un concorso, l’esposizione dei numerosi prototipi realizzati dagli studenti e altre iniziative per divulgare il significato e il valore della sperimentazione realizzata. Come dire: vedere per credere.