giovedì 17 novembre 2016

Competenze per le nuove sfide: la LIUC – Università Cattaneo inaugura l’Anno Accademico 2016/2017 alla presenza del Ministro Calenda

E’ il tema del momento, la quarta rivoluzione industriale, ad essere al centro dell’Inaugurazione dell’Anno Accademico 2016/2017 della LIUC – Università Cattaneo. Alla presenza del ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda al quale sarà affidato l’intervento conclusivo della Cerimonia.

Un tema pregnante che parla di un futuro in parte già presente e che trova l’Ateneo guidato dal Rettore Federico Visconti pronto a fare la propria parte, a preparare in maniera adeguata il capitale umano che dovrà gestire un’industria digitalizzata, la cosiddetta fabbrica 4.0.
Perché le persone dialoghino con le macchine, per rispondere a come sarà l’industria del futuro, servono formazione e ricerca di qualità. Una mission che la LIUC intende perseguire con rigore accademico mantenendo ben saldo, allo stesso tempo, il suo rapporto con le imprese, in particolar modo le piccole e medie imprese, prezioso valore aggiunto per un Paese che è la seconda realtà manifatturiera d’Europa.
Fare ricerca e trasferirne i risultati agli studenti è l’approccio della LIUC dove lo studio della letteratura scientifica si unisce a quello dei casi su filiere specifiche e cluster di imprese per portare un proprio contributo per una “via italiana” all’Industry 4.0

Mentre il governo ha presentato il Piano nazionale Industria 4.0 e dichiarato di voler scommettere sulle competenze, la LIUC si sta già muovendo in questa direzione. Non a caso sarà il Professore Emerito del Politecnico di Milano Armando Brandolese a tenere la prolusione per la Cerimonia di inaugurazione del nuovo anno accademico su “La quarta rivoluzione industriale: competenze per le nuove sfide”.
L’appuntamento è lunedì 21 novembre 2016, a partire dalle ore 11, in aula Bussolati.
“Occorre preparare le nuove generazioni a capire i principi e i fondamenti delle nuove tecnologie, in modo che anche le Pmi possano cogliere appieno le opportunità offerte dalla quarta rivoluzione industriale in un contesto competitivo soggetto a rapidi cambiamenti”, sottolinea il professore Armando Brandolese.
La Cerimonia sarà aperta dall’intervento del Presidente della LIUC Michele Graglia e, a seguire, la relazione del Rettore Federico Visconti.
Quindi l’intervento del Rappresentante degli studenti nel Consiglio di Amministrazione Antonio Lauri.
Dopo la prolusione del Professore Emerito del Politecnico, il Ministro Calenda chiuderà l’Inaugurazione.

Programma 

Intervento di apertura
Michele Graglia
Presidente
LIUC – Università Cattaneo

Relazione
Federico Visconti
Rettore
LIUC – Università Cattaneo

Intervento
Antonio Lauri
Rappresentante degli studenti nel Consiglio di Amministrazione
LIUC – Università Cattaneo

Prolusione
La quarta rivoluzione industriale: competenze per le nuove sfide
Armando Brandolese
Professore Emerito Politecnico di Milano

Intervento conclusivo
Carlo Calenda
Ministro dello Sviluppo economico