venerdì 16 settembre 2016

Matricola Day, studi alla LIUC e sei subito protagonista

Doppio appuntamento alla LIUC – Università Cattaneo per conoscere tutti i servizi e le virtù di un ateneo che prepara i propri studenti al sapere e al saper fare.
Faccio e rifletto, sperimento e imparo: questo il metodo di studio alla LIUC
che ribalta la logica canonica di apprendimento per consentire, inoltre, lo sviluppo delle soft skills indispensabili a spendersi un domani con successo nel mondo del lavoro.
Proprio la capacità di mettersi alla prova, lavorare in team, riuscire ad integrarsi e a dialogare con gli altri, sarà alla base delle attività proposte nel Matricola Day – Scopri la tua Università, lunedì 19 settembre 2016, il primo giorno alla LIUC per le matricole delle lauree triennali in Economia aziendale e Ingegneria gestionale e della laurea a ciclo unico in Giurisprudenza.

Dopo il saluto del Rettore Federico Visconti e il benvenuto dei Direttori delle Scuole di Economia (Professore Rodolfo Helg), Diritto (Professore Alberto Malatesta) e Ingegneria (Professore Carlo Noè), sono previste due ore di experiential learning per un apprendimento sul campo in cui verranno coinvolte tutte le matricole. 
“Costruiamo insieme” è la strada che si intraprende alla LIUC, nella quale gli studenti sono guidati da docenti autorevoli e resi, subito, protagonisti. Questa la chiave di volta per trovare il futuro che ti cerca: saperlo costruire in prima persona, attivamente. E questa è l’offerta didattica dell’Università Cattaneo con il percorso Skills & Behaviour, un percorso di crescita e di sviluppo personale e professionale che prepara gli studenti ad affrontare la complessità e la competitività del mondo del lavoro. Significa allenare alla leadership, al lavoro in squadra, alla risoluzione dei problemi e fornire quelle competenze trasversali, slegate da un know how tecnico, comunque imprescindibile, che fanno riferimento al “saper essere”, alla capacità di rapportarsi con se stessi, con gli altri e con il contesto di riferimento.

Martedì 20 settembre, invece, per gli studenti delle lauree magistrali in Economia aziendale e management e in Ingegneria gestionale per la produzione industriale, è in programma la tavola rotonda “Il futuro che esiste”, moderata dallo stesso Rettore Professor Federico Visconti, alla quale prenderanno parte Roberto Zecchino, Vice president Risorse Umane & Organization South Europe Bosch spa e tre Alumni LIUC di spessore: Claudia Menegatti, Senior manager Deloitte; Sara Franciosi, Finance manager The Walt Disney Company e Alessandro Cadoni, Ceo e Co-founder Friendz.
L’incontro sarà un’occasione davvero interessante per conoscere quali sono le capacità caratteriali (soft skills), i valori, di un manager che le diverse realtà imprenditoriali ricercano. 

In entrambe le giornate, i Responsabili dei diversi servizi dell’Università saranno a disposizione degli studenti per ogni informazione su scambi internazionali, stage, borse di studio, certificazioni linguistiche, servizi per lo studio e la ricerca, relazioni con le imprese, tutoraggio, affinché possano  sfruttare tutte le occasioni che la LIUC offre per arricchire e completare la propria formazione.
Presenti anche desk delle associazioni studentesche che istruiranno le future matricole sulle numerose attività extradidattiche (sport, teatro, web radio…).


I giornalisti sono invitati alla tavola rotonda “Il futuro che esiste”, in programma martedì 20 settembre alle ore 11.55 nell’aula C 107 (ingresso da piazza Soldini)