lunedì 22 febbraio 2016

Al Convitto nazionale “Vittorio Emanuele II” di Napoli arriva "Non solo tesine"


Studenti alle prese con la tesina di maturità? La LIUC – Università Cattaneo rinnova l’appuntamento con il progetto “Non solo tesine”, dedicato all’approfondimento del processo di indagine documentale e promosso tramite la Biblioteca Mario Rostoni e il Centro d'Ateneo per la Ricerca Educativo-Didattica e l'Aggiornamento (CARED).

L’iniziativa, che lo scorso anno ha coinvolto oltre 2.000 studenti di numerose città in tutta Italia, si articola in una serie di incontri organizzati presso le Biblioteche civiche e le scuole, tenuti dallo staff della Biblioteca LIUC ed in particolare da Laura Ballestra, responsabile dei servizi di consulenza documentale.

Obiettivo degli incontri è agevolare gli studenti, spesso “sommersi” di informazioni e chiamati a districarsi tra le tante fonti a disposizione soprattutto in Rete, nell’acquisizione di una corretta metodologia per condurre ricerche bibliografico-documentali.
Avere un approccio rigoroso nell'analizzare gli argomenti, saper definire i punti focali e trovare i documenti più rilevanti e pertinenti sono infatti tra gli skills essenziali per l’esame di maturità. Non solo: questi incontri, dal taglio laboratoriale, si propongono di trasmettere competenze anche nella prospettiva di altre attività che i giovani partecipanti si troveranno ad affrontare durante gli studi universitari e il lavoro.

A Napoli gli incontri saranno riservati agli studenti del Convitto nazionale "Vittorio Emanuele II" e si svolgeranno nei giorni 11 e 12 aprile.

I laboratori si svolgono in collaborazione con le Biblioteche civiche delle province di Bari, Foggia, Milano, Monza-Brianza, Modena, Novara, Napoli, Varese, Verbano Cusio-Ossola e con le scuole superiori di numerose città. I partecipanti potranno accedere anche ad una serie di materiali loro riservati mediante la piattaforma e – learning della Biblioteca LIUC.

Ai laboratori si affianca poi una App, scaricabile tramite il sito LIUC, che aiuterà i ragazzi a ripercorrere quanto appreso e ad ampliare le proprie conoscenze con nuovi percorsi. Una guida, dunque, per capire come impostare un processo di ricerca documentale e come individuare domande di ricerca.
E’ possibile iscriversi e chiedere informazioni scrivendo a: lballestra@liuc.it