lunedì 27 gennaio 2014

Pianificazione e Controllo di Gestione: un’arma per uscire dalla crisi

Pianificazione e Controllo di Gestione: un’arma per uscire dalla crisi
Alla LIUC nasce un percorso formativo d’eccellenza

In un momento di crisi, pianificare e controllare deve diventare un imperativo forte per le imprese, che hanno la necessità di innovare anche in questo ambito con nuovi e più efficaci strumenti.
Per questo alla LIUC – Università Cattaneo nasce l’Advanced Planning & Control Program, un percorso formativo destinato a tutti coloro che operano nell'area Finanza Aziendale, Pianificazione e Controllo e hanno maturato una significativa esperienza professionale. Il programma prevede l’approfondimento di argomenti che vanno dallo scenario planning alla pianificazione finanziaria, passando attraverso il cost management, la Balanced Scorecard, il controllo strategico.
“La gestione operativa e il suo strumento di indirizzo, il budget – spiega il prof. Alberto Bubbio, docente della Scuola di Economia e Management della LIUC - Università Cattaneo - devono essere legati alla strategia e questa, dopo essere stata deliberata, deve essere attuata (strategy execution). Ma anche la strategia, per non essere formulata in modo estemporaneo, richiede una mappatura attuale e prospettica del territorio. Ed è su queste dinamiche che oggi si gioca la continuità del ruolo di supporto in impresa dell’area finanza, pianificazione e controllo”.
Un’iniziativa, quella dell’Advanced Planning & Control Program, che si avvale di un’innovativa formula di formazione sul campo, con la possibilità di attivare, dopo la sessione in aula, una giornata di business execution in azienda per approfondire con il docente le opportunità di applicazione operativa di quanto presentato.
Il percorso formativo si articola in 14 giornate fruibili anche singolarmente. Punto di riferimento del percorso è l’Harvard Business School. Le lezioni saranno tenute dal prof. Alberto Bubbio, affiancato in ogni giornata da un professionista che presenterà la sua esperienza in materia. Interverranno inoltre alcuni importanti docenti di Harvard.
Il percorso formativo è compatibile per essere finanziato con i Conti Formazione di Fondirigenti e Fondimpresa.