mercoledì 10 aprile 2013

Giuseppe Luraghi: l’uomo della grande Alfa Romeo

Per le “Conversazioni in Biblioteca”, un incontro con Daniele Pozzi, docente di Economia pubblica e Storia economica alla LIUC - Università Cattaneo Giuseppe Luraghi: l’uomo della grande Alfa Romeo In occasione dell’uscita del suo libro “Una sfida al capitalismo italiano: Giuseppe Luraghi”, Daniele Pozzi, docente di Economia pubblica e Storia economica alla LIUC - Università Cattaneo, presenta la vicenda professionale e personale di uno dei più intraprendenti dirigenti industriali del Secondo Dopoguerra. L’appuntamento, dal titolo “Giuseppe Luraghi: l’uomo della grande Alfa Romeo” è per sabato 13 aprile alle ore 10.30 presso la Biblioteca Mario Rostoni della LIUC. Oltre al professor Pozzi, interverrà Pablo Rossi, curatore dell’Archivio storico Giuseppe Eugenio Luraghi. Luraghi fu capace, come dirigente-imprenditore, di ritagliarsi un proprio spazio decisionale, dialogando da pari sia con il mondo politico italiano sia con la proprietà delle grandi imprese private per cui lavorò. Inoltre, si propose sempre come un dirigente industriale moderno, capace di razionalizzazione in maniera scientifica la propria attività. Protagonista della storia industriale italiana, agendo all’interno di grande industrie come Pirelli, Sip, Finmeccanica e Alfa Romeo, diede prova sia delle sue competenze in termini di gestione aziendale e di organizzazione della produzione, sia della lungimiranza e della creatività dei suoi progetti e delle sue idee. Il caso forse più noto delle sue intuizioni imprenditoriali fu la decisione di produrre la Giulietta, automobile divenuta un mito. Così facendo trasformò il marchio Alfa Romeo in un punto di riferimento non solo delle piste, ma anche degli automobilisti italiani e di tutto il mondo. L’evento si svolge con la collaborazione di Alfa Romeo Club Milano. Inoltre, parteciperà Alfa Blue Team. Con l’occasione, nei pressi della Biblioteca della LIUC sarà possibile ammirare alcuni dei modelli più amati della grande stagione Alfa Romeo degli anni ’50-‘70. L’incontro rappresenta un’occasione per conoscere e approfondire momenti essenziali della storia dell’economia e dell’industria italiana negli anni che vanno dalla fine della seconda guerra mondiale, al periodo del boom e al grande cambiamento degli anni ’70.