venerdì 25 gennaio 2013

Alla LIUC, la Company Academy di Lindt & Sprüngli

Un percorso di formazione manageriale in programma tra febbraio ed ottobre Alla LIUC, la Company Academy di Lindt & Sprüngli Si rinnova la collaborazione tra la LIUC – Università Cattaneo e Lindt & Sprüngli, azienda leader nel mercato del cioccolato di alta qualità: dopo il successo della prima edizione torna la Lindt Academy, un percorso che mira a soddisfare i fabbisogni formativi di giovani manager dell’azienda con alle spalle un’esperienza lavorativa di 4/5 anni. Lindt intende infatti valorizzare i propri giovani più talentuosi mettendoli in condizione di affrontare nel modo più consapevole possibile il passaggio dalla loro attuale posizione a ruoli di maggiore responsabilità, da una mera esecuzione ad una capacità di gestione di persone e di conoscenze. “La prima edizione della Lindt Academy - spiega Monica Giani, Responsabile Formazione Continua della LIUC - ha posto le basi per una collaborazione strutturata tra la LIUC e Lindt, che ha permesso l’organizzazione di questa seconda edizione. Il percorso si è ulteriormente arricchito grazie all’introduzione di un modulo di Project Management, che vuole trasferire ai partecipanti le logiche e le metodologie necessarie a gestire progetti utilizzando semplici strumenti per presidiare al meglio gli obiettivi, e di uno di Comunicazione in collaborazione con il Centro Teatro Attivo di Milano. Obiettivo è quello di fornire ai partecipanti input e strumenti per migliorare le capacità di public speaking”. Il progetto, che ha coinvolto fortemente la Direzione Risorse Umane di Lindt, guidata da Marco Mossuto, ha avuto il determinante supporto del Comitato Esecutivo Lindt Italia e del suo Amministratore Delegato, Fabrizio Parini. “Da parte di Lindt, non possiamo che constatare gli esiti concreti della prima edizione dell’ Academy – spiega Marco Mossuto – Dei 18 partecipanti, infatti, ben 12 hanno ottenuto anche grazie a questo percorso un passaggio di carriera o sono stati coinvolti in una job rotation. Questa è la prova che l’Academy ha saputo preparare efficacemente i nostri giovani per ruoli importanti: un aspetto non da poco in un’azienda come Lindt, nella quale le posizioni si creano velocemente. Ottimi presupposti, dunque, per quest’anno, perché si possa creare un panel di elementi validi pronti per le sfide future”. Il percorso si propone di sviluppare a 360° le dimensioni del ruolo professionale: il focus è quindi non solo sulla dimensione tecnica, ma anche e soprattutto su aspetti gestionali e relazionali che un futuro manager deve apprendere. I partecipanti potranno consolidare basi concettuali e metodologiche di esperienze acquisite direttamente sul campo, rafforzare le percezioni dei differenti ruoli organizzativi e cogliere l’opportunità di un momento privilegiato di confronto e scambio. Lindt Academy si articola in 10 giornate formative, in programma tra febbraio ed ottobre, con 18 partecipanti coinvolti. Oltre al contributo dei docenti LIUC, è previsto quello di professionisti accreditati e di alcuni membri del Comitato Esecutivo Lindt per un maggior focus sulle specificità dell’azienda. Le aree che verranno approfondite sono: Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane, Gestione d'Impresa, Project Management, Marketing, Vendite, Processi Produttivi e Logistica, Comunicazione.