venerdì 5 ottobre 2012

Diventare lean per vincere le crisi: alla LIUC il Lean Symposium

Lunedì 8 ottobre 2012 Diventare lean per vincere le crisi: alla LIUC il Lean Symposium “Convertirsi” al sistema lean (“fare di più e meglio con meno”) per avere un’arma in più da sfruttare nel combattere le crisi: la proposta viene dalla LIUC – Università Cattaneo tramite il suo Lean Club, che per il prossimo lunedì 8 ottobre organizza un Lean Club Symposium aperto a tutte le aziende interessate. L’incontro si sviluppa a partire dai problemi legati alla crisi di competitività dei sistemi produttivi, a cui si aggiungono quelli dovuti alla “recente” crisi finanziaria. Quali scenari si prospettano dunque per le imprese del nostro Paese? E cosa queste dovrebbero fare per “aiutarsi” nell’attesa che anche il mondo politico le aiuti con quelle riforme strutturali giudicate fondamentali da ogni governo? A queste domande tenta di dare una risposta il symposium. Il “fare di più e meglio con meno” è un insieme di tecniche e di strumenti che consentono a singole aziende o a interi distretti industriali di accrescere la competitività globale. Fondato dalla LIUC – Università Cattaneo con l’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, Agusta spa, Alenia Aermacchi spa, BTicino spa, Sices Group e Slimpa spa, il Lean Club si propone di aiutare le imprese a migliorare le proprie prestazioni sia nelle operations, sia nei servizi attraverso l’introduzione o l’ulteriore implementazione dei metodi lean. Obiettivo del Club è aggregare tutte le imprese interessate al tema del lean o perché desiderano conoscerne e applicarne i concetti, oppure perché, avendo iniziato ad implementare con profitto la filosofia lean, ritengono utile mettere la propria esperienza a fattor comune con quella di altri. Inoltre, poiché le logiche lean trovano proficua applicazione dalle micro alle grandi imprese e trasversalmente a tutti i settori, la dimensione aziendale e l’industry di appartenenza non sono significative nel determinare le aziende alle quali il Lean Club è rivolto. Tra i relatori, Richard Lewis (Direttore Esecutivo del Lean Advancement Initiative del Massachusetts Institute of Technology – MIT): una realtà, quest’ultima, con cui la LIUC collabora proficuamente e che si propone di facilitare la trasformazione in chiave lean di sistemi complessi. Programma - Lunedì 8 ottobre 9:00 Registrazione dei partecipanti 9.30 Saluti Valter Lazzari Rettore LIUC – Università Cattaneo Apertura lavori Carlo Noé Direttore della Scuola di Ingegneria Industriale LIUC – Università Cattaneo 9.45 Quali scenari economico-finanziari si prospettano per le imprese italiane? Luca Paolazzi Direttore del Centro Studi di Confindustria 10.15 Il lean come soluzione (ever green) Tommaso Rossi Professore Associato della Scuola di Ingegneria Industriale Direttore Lean Club LIUC – Università Cattaneo 11.00 Enterprise Change Using MIT’s Lean Advancement Initiative Roadmap Richard Lewis Direttore Esecutivo del Lean Advancement Initiative del Massachusetts Institute of Technology – MIT 11.30 Il Lean Club: modalità associative e servizi offerti Alfredo Maiocchi Lean Club LIUC – Università Cattaneo 11.45 Aperitivo di chiusura lavori