giovedì 27 settembre 2012

LIUC – Università Cattaneo e ACTL Sportello Stage per parlare di inserimento in azienda

Un nuovo incontro con le imprese per studenti e laureati LIUC LIUC – Università Cattaneo e ACTL Sportello Stage per parlare di inserimento in azienda Accenture, BIP (Business Integration Partner) e UBI Banca protagonisti di un incontro con studenti e laureati della LIUC – Università Cattaneo, in collaborazione con ACTL Sportello Stage: obiettivo dell’incontro, in programma per il prossimo martedì 2 ottobre, è analizzare lo stage come strumento per l’inserimento nel mondo del lavoro. Uno strumento da conoscere sempre meglio, anche a fronte delle recenti novità normative in materia. “Fare attività di placement - spiega Luigi Rondanini, Responsabile del Servizio Placement della LIUC - Università Cattaneo - significa a nostro parere garantire concrete opportunità di contatto con imprese, enti e studi professionali per un inserimento il più rapido possibile, ma anche portare avanti un’attività di divulgazione su materie oggi imprescindibili per chi si affaccia al mondo del lavoro, quali ad esempio lo stage. In questa occasione, possiamo farlo contando sulla preziosa collaborazione di una realtà solida quale è ACTL Sportello Stage”. ACTL è un Ente accreditato dalla Regione Lombardia per i servizi al lavoro e di formazione professionale e dalla Regione Sicilia per la formazione e l’orientamento che, tra le diverse attività, organizza, in collaborazione con i principali atenei del territorio nazionale degli incontri di orientamento rivolti ai laureandi e ai neolaureati. “Attraverso questi incontri ACTL - dichiara Marina Verderajme, Presidente di ACTL - si propone di offrire ai laureandi e neolaureati strumenti che possano aiutarli a fare un primo ingresso nel mondo del lavoro come lo stage che rappresenta per i giovani un’opportunità per orientare le proprie scelte professionali e per acquisire le competenze necessarie per entrare nel mercato del lavoro. Gli incontri intendono inoltre favorire il dialogo e la conoscenza tra i giovani e le imprese con il coinvolgimento di aziende partner. Siamo lieti di poter condividere questi obiettivi con la LIUC ”. Di seguito, il programma della giornata. Martedì 2 ottobre Stage: prepara il tuo futuro in azienda – Programma Apertura incontro:ore 9.30 Luigi Rondanini Responsabile Servizio Placement LIUC – Università Cattaneo Lo stage:ore 9.45 Silvia Bocchiddi Specialista nella selezione e nell’orientamento di profili Junior ACTL Sportello Stage Parola all’azienda:ore 10.00 Accenture Lauretta Bocchi Parola all’azienda:ore 10.40 B.I.P. (Business Integration Partner) Elena Pozzi Valeria Falconi Break:ore 11.20 Parola all’azienda:ore 11.35 UBI Banca Maria Grazia Morini Paola Corrado Laboratorio didattico di orientamento:ore 12.15 Silvia Bocchiddi Simulazione di colloquio di gruppo

mercoledì 26 settembre 2012

Al via il Master in Meccatronica e Management della LIUC – Università Cattaneo

Al via il Master in Meccatronica e Management della LIUC – Università Cattaneo Si apre il prossimo giovedì 4 ottobre, con una cerimonia a partire dalle ore 11.00, alla LIUC – Università Cattaneo la prima edizione del nuovo Master Universitario di secondo livello in Meccatronica & Management – MEMA, progettato in collaborazione con Festo Spa, Fameccanica Data Spa, Gruppo Loccioni Spa. Un corso innovativo nato grazie a queste importanti partnership, che hanno garantito contributi per 14 borse di studio ai partecipanti del MEMA. Un corso che nasce, come dichiara il Prof. Vittorio D’Amato, Direttore del MEMA, “dalla necessità, manifestata dalle aziende del settore dell’automazione, di sposare un approccio integrato, “meccatronico”, in cui gli aspetti meccanici ed elettrici/elettronici non vengono considerati separatamente e sequenzialmente, ma congiuntamente e contemporaneamente. Tale nuovo approccio, per poter essere pienamente implementato, richiede anche lo sviluppo di capacità relazionali e comportamentali. La progettazione e la realizzazione di un prodotto meccatronico richiedono infatti una figura professionale capace di integrare competenze di diversi settori applicativi in una visione sistemica del processo, che parta dalla progettazione ed arrivi alla vendita del prodotto.” Il Master si rivolge a giovani laureati in Ingegneria Meccanica, Elettrotecnica ed Elettronica, e si propone di prepararli ad inserirsi nelle aziende del settore dell’automazione tramite il contributo di docenti qualificati che provengono sia dall’Università che dal mondo aziendale. Il calendario del Master si articola in una prima fase di lezioni e testimonianze da ottobre 2012 a gennaio 2013 e in una seconda di stage da febbraio a luglio 2013. Per informazioni: mema@liuc.it Di seguito, il programma dettagliato dell’evento. Giovedì 4 ottobre 2012 Auditorium LIUC – Università Cattaneo 10.30 Registrazione partecipanti 11.00 Benvenuto Prof. Valter Lazzari Rettore, LIUC - Università Cattaneo Prof. Gianfranco Rebora Professore Ordinario di Organizzazione Aziendale Presidente Comitato Scientifico Master MEMA, LIUC - Università Cattaneo 11.20 Presentazione del MEMA Prof. Vittorio D’Amato Direttore MEMA, Direttore CeRCA - Centro di Ricerca sul Cambiamento e Apprendimento Organizzativo, LIUC - Università Cattaneo 11.30 I partner del MEMA Ing. Gian Paolo Arosio Presidente Festo Spa Ing. Giampiero De Angelis General Manager Fameccanica Data Spa Ing. Enrico Loccioni Presidente Gruppo Loccioni Spa 12.15 Presentazione contenuti e Faculty Dott.ssa Elena Tosca Coordinatrice MEMA, LIUC - Università Cattaneo 12.45 Light buffet

Workshop del Centro di Ricerche sulla Complessità (CeRiCo): la formazione informale con Alessandro Perini

Il prossimo giovedì 27 settembre alla LIUC – Università Cattaneo Workshop del Centro di Ricerche sulla Complessità (CeRiCo): la formazione informale con Alessandro Perini Prossimo appuntamento con il Centro di Ricerche sulla Complessità (CeRiCo) della LIUC – Università Cattaneo il prossimo giovedì 27 settembre 2012 alle ore 15.00. Alessandro Perini, giovane studioso e consulente, discuterà con i partecipanti della sua visione della formazione informale (quasi un ossimoro), quella più efficace e meno rispettosa delle liturgie formative. Sulla formazione degli adulti, sulla formazione manageriale, sulla formazione permanente pare che non ci sia più niente da dire. Un conto, però, è trasferire conoscenze procedurali, un conto è tentare di provocare un cambiamento nella “cittadella ben guarnita” di un adulto che negli anni si è costruito convincimenti su cui riposano la sua visione del mondo e la sua mancanza di inquietudine. Questi temi, complessi nel momento in cui ci si libera dalle risposte preconfezionate, saranno oggetto del workshop.

lunedì 24 settembre 2012

Conferenza Stampa di presentazione del progetto “Il circolo delle idee”

La LIUC – Università Cattaneo è lieta di invitarvi alla Conferenza Stampa di presentazione del progetto “Il circolo delle idee”, nell’ambito del piano di fundraising dell’Università che si svolgerà il prossimo martedì 25 settembre 2012 alle ore 12.00 presso la Sala Consiglio dell’Università Unire fundraising e promozione culturale è l’obiettivo del nuovo progetto della LIUC – Università Cattaneo denominato “Il circolo delle idee”: un ciclo di incontri che prenderà il via il prossimo mercoledì 10 ottobre con l’intervento di Luca Cordero di Montezemolo (seguiranno Luigi Abete, Paolo Zegna, Paolo Scaroni). Questi incontri si inseriscono in una più ampia attività di promozione della cultura d’impresa portata avanti dall’Università. A presentare l’iniziativa alla stampa sarà il Presidente della LIUC – Università Cattaneo, Paolo Lamberti, che illustrerà nel dettaglio il contesto all’interno del quale è maturato l’impegno della LIUC nel reperimento di nuove risorse. Ci auguriamo che possiate essere presenti per approfondire i contenuti dell’incontro.

giovedì 20 settembre 2012

Parte il 1 ottobre la nuova Scuola di Formazione per Praticanti Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili della LIUC

Parte il 1 ottobre la nuova Scuola di Formazione per Praticanti Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili della LIUC Attiva dal 1997, la Scuola di Formazione per Praticanti Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili della LIUC – Università Cattaneo ha l’obiettivo di fornire ai praticanti gli elementi, teorici e pratici, utili al superamento dell'Esame di Stato e al successivo esercizio della professione. La faculty della Scuola prevede la presenza congiunta di qualificati docenti universitari ed affermati professionisti che, alternandosi in aula, offriranno una visione a 360° del mondo della professione. Il corso è suddiviso in cinque moduli didattici: Contabilità e Bilancio (40 ore), Diritto Privato e Commerciale (40 ore), Diritto Tributario (40 ore), Diritto Fallimentare (20 ore), Operazioni straordinarie, Valutazioni d'azienda (25 ore). A completamento dei moduli sopra presentati, ci saranno 40 ore di testimonianze organizzate in collaborazione con gli Ordini dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Busto Arsizio e Varese e 30 ore dedicate ad esercitazioni interdisciplinari sui temi d’esame. Il percorso avrà inizio lunedì 1 ottobre 2012 e terminerà nel mese di maggio 2013. La Scuola per i praticanti è solo una delle proposte che LIUC rivolge al mondo dei professionisti ed è completata dalle seguenti attività formative: • Formazione permanente accreditata, seminariale e corsuale • Prove simulate in preparazione all'Esame di Stato • Formazione finanziata per il personale dipendente degli Studi professionali Per maggiori informazioni ed iscrizioni: Tel 0331/572.547 – 515 Email scuolacommercialisti@liuc.it Sito www.liuc.it (sezione LIUC Ricerca e Formazione – area Professionisti)

lunedì 17 settembre 2012

La LIUC – Università Cattaneo presente nell’ambito di due appuntamenti dedicati ai Direttori Generali delle università italiane ed europee

La LIUC – Università Cattaneo presente nell’ambito di due appuntamenti dedicati ai Direttori Generali delle università italiane ed europee Il Direttore Generale della LIUC – Università Cattaneo, Pierluigi Riva, parteciperà dal 20 al 22 settembre prossimi al convegno del CoDaU (Convegno permanente dei Direttori Amministrativi e Dirigenti delle Università Italiane) dal titolo “Finita la stagione dell’autonomia?”, rivolto a Direttori Generali - Amministrativi e Dirigenti delle Università e in programma a Calambrone di Pisa. Rettori, Direttori Generali - Amministrativi e dirigenti si confronteranno per capire se si può ancora parlare di autonomia all’interno di un modello di università in rapida e profonda trasformazione. Dall’ultima riforma del sistema, la cosiddetta riforma Gelmini, che è in fase di applicazione in tutti gli atenei, si è avuto un costante intervento normativo che sta ridisegnando complessivamente prassi e obiettivi: occorre implementare un bilancio unico, affrontare le logiche dei costi standard, impostare una contabilità di natura privatistica, pianificare e valutare tutte le attività. La tre giorni del CoDaU vedrà come protagonisti i massimi rappresentanti del mondo universitario italiano, dal presidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI), Marco Mancini, a quelli di CUN (Consiglio Universitario Nazionale), Andrea Lenzi, e ANVUR (Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca), Stefano Fantoni, fino al direttore generale del Ministero dell’Università e della Ricerca, Daniele Livon. Per la prima volta al convegno del CoDaU sarà presente una delegazione dell’associazione che raggruppa i dirigenti delle università europee, l’Heads University Management Administration Network Europe (“Humane”). Il Direttore Generale LIUC ha partecipato in questi giorni anche al seminario “Universities in transition”, promosso proprio da Humane a Varsavia: al centro di questo importante appuntamento, i cambiamenti messi in atto dagli atenei europei per far fronte ai mutamenti del contesto sociale, politico e finanziario. Un confronto per mettere a fattor comune anche le diverse strategie adottate a fronte della maggiore autonomia, dell’allargamento del mercato e della diminuzione del budget a disposizione di ciascuna università. “L’università – spiega Pierluigi Riva – non può essere esente dall’istanza di cambiamento che sta coinvolgendo tutti gli attori della società: dobbiamo essere anzi i primi fautori del cambiamento, spingendo sempre di più sull’internazionalizzazione, tramite lo scambio di competenze e risorse, e sull’innovazione nella didattica, perché sia sempre più conforme alle esigenze del mondo delle imprese e delle professioni. Inoltre, per rendere i laureati sempre più competitivi nel mercato del lavoro, è importante dotarli di una serie di competenze di carattere trasversale, le cosiddette soft skills, che possono rivelarsi un valore aggiunto per ottenere traguardi professionali significativi. Tutte sfide che la LIUC ha da tempo raccolto e che sostiene, anche in queste occasioni di incontro a livello nazionale ed europeo, con grande fermezza”.

giovedì 13 settembre 2012

Giornate di accoglienza delle matricole

I prossimi 17 e 18 settembre alla LIUC Giornate di accoglienza delle matricole Accoglienza è la parola d’ordine attorno alla quale la LIUC – Università Cattaneo ha costruito il programma delle due giornate, 17 e 18 settembre, riservate agli iscritti al primo anno delle lauree triennali e magistrali. Un appuntamento che rappresenta ormai una tradizione per la LIUC, ma che quest’anno presenterà numerose novità. Anzitutto, l’appuntamento si sdoppia, con due giornate ricche di iniziative. Inoltre, l’appuntamento è rivolto non solo agli studenti che stanno iniziando la loro vita universitaria, ma anche a coloro che hanno completato il percorso di laurea triennale e si apprestano ad iniziare quello della laurea magistrale. Nella prima giornata, per le matricole della laurea triennale in Economia Aziendale e Ingegneria Gestionale e della magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza sono previste, a seguito del saluto del Rettore e di un intervento di carattere generale sulla “LIUC come comunità”, una serie di attività in gruppi, incentrate sul team building, nonché una visita guidata dell’università e un incontro di tipo orientativo sul “vivere a Castellanza e nella provincia di Varese”. Nella stessa giornata, agli studenti che iniziano la laurea magistrale verrà proposto invece un incontro sui servizi dell’Università e sulle attività extradidattiche. Nella giornata successiva, la presentazione dei servizi verrà riproposta per le matricole della laurea triennale in Economia e Ingegneria e della magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza, che avranno anche l’opportunità di ascoltare la testimonianza di un imprenditore di successo. Castellanza, 13 settembre 2012 GIORNATE DI ACCOGLIENZA DELLE MATRICOLE LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE, GIURISPRUDENZA E INGEGNERIA GESTIONALE 17 settembre 2012 - Aula Bussolati – C107 COSTRUIRE INSIEME LA NOSTRA COMUNITÀ h. 8.30 Registrazione degli studenti h. 9.00 LIUC: una comunità Saluto del Rettore, Prof. Valter Lazzari h. 9.15 Una comunità per apprendere Introduzione alle attività di team building h. 9.45 Team building: appartenere, condividere e collaborare h. 12.30 Debriefing sul processo di apprendimento in un contesto di gruppo h. 13.15 Networking lunch h. 14.45 Visita guidata dell’università h. 15.45 Living in Castellanza: indicazioni per vivere a Castellanza e nella provincia di Varese h. 16.30 Chiusura e introduzione alla giornata successiva. Seguono: opportunità di ulteriore networking a livello personale e possibilità di accesso agli uffici dell’università per completare le procedure di iscrizione. GIORNATA DI ACCOGLIENZA DELLE MATRICOLE LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT E INGEGNERIA GESTIONALE PER LA PRODUZIONE INDUSTRIALE 17 settembre 2012 – Aula 229 CONOSCI LA TUA UNIVERSITÀ h.9.00 Registrazione degli studenti h. 9.30 Introduzione del Rettore, Prof. Valter Lazzari h. 10.00 LIUC: una fabbrica di competenze. Le opportunità per il successo nello studio e nel mondo del lavoro h. 12.00 Comunicazione dei Direttori delle Scuole di Economia e di Ingegneria h. 13.00 Networking Lunch Nel pomeriggio il programma è dedicato agli studenti che hanno frequentato la laurea triennale presso un altro ateneo: h. 14.45 LIUC: una fabbrica di competenze. I servizi che fanno la differenza. Presentazione dei responsabili h. 15.30 Living in Castellanza: indicazioni per vivere a Castellanza e nella provincia di Varese h.16.00 Chiusura e visita guidata dell’università GIORNATA DI ACCOGLIENZA DELLE MATRICOLE LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE, GIURISPRUDENZA E INGEGNERIA GESTIONALE 18 settembre 2012 - Aula Bussolati – C107 CONOSCI LA TUA UNIVERSITÀ h. 9.00 Registrazione degli studenti h. 9.30 Introduzione all’università. Intervento del Rettore, Prof. Valter Lazzari h. 10.00 LIUC: una fabbrica di competenze. Le opportunità per il successo nello studio e nel mondo del lavoro h. 11.50 LIUC: una fabbrica di competenze. I servizi che fanno la differenza h. 13.00 Networking Lunch h. 14.30 Introduzione dei Direttori delle Scuole h. 16.15 Testimonianza di un imprenditore di successo h. 17.00 Conclusioni a cura del Rettore h. 17.15 Networking